Matteo Troìa

Matteo Troìa

matteotroia [at] icloud [dot] com

“La vera trappola è la visione corta, il monotono day by day che uccide l’energia e l’entusiasmo. Tenendo i piedi per terra, datevi una visione esponenziale.”

Chi sono

Mi chiamo Matteo, ho 25 anni e sono iscritto al 5° anno di Informatica, presso l’Università degli Studi di Udine. Mi sono laureato alla triennale con una tesi intitolata “modelli computazionali per la progressione del cancro“, affascinato dalla bio-informatica e dalle potenzialità che la tecnologia ha sulle nostre vite.

Negli ultimi tre anni mi sono invece occupato di analisi dati, di analisi delle reti, di intelligenza artificiale e di machine learning, tematiche a cui sono arrivato stimolato dallo studio della teoria dei grafi, oggetti che possono rivelarsi estremamente complessi, nonostante siano di facile rappresentazione.

Da gennaio 2019, lavoro come consulente IT nel Team per la Trasformazione Digitale, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Mi occupo di design, di architettura dell’informazione, di tech writing e della piattaforma DocsItalia. La trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione italiana è una sfida che non possiamo più rimandare.

Da novembre 2016 a marzo 2018 ho lavorato come Data Analyst nella Commissione Parlamentare D’Inchiesta sulla Digitalizzazione e l’Innovazione della Pubblica Amministrazione, presso la Camera dei Deputati. Mi sono occupato di analizzare le gare d’appalto in ambito ICT degli ultimi dieci anni di vita della pubblica amministrazione italiana.

Negli ultimi anni mi sono speso in diversi progetti innovativi, credendo che l’innovazione tecnologica sia un ottimo volano di miglioramento dei luoghi e delle comunità che quei luoghi li abitano.

Tra il 2014 e il 2015 ho portato CoderDojo FVG in Friuli Venezia Giulia assieme ad un gruppo di amici appassionati di informatica, mentre nel 2017 ho co-organizzato la prima edizione di TEDx Udine.